Banksy - Palestina

Come un turista clandestino Banksy è riuscito ad entrare nella Striscia di Gaza e documenta l’orribile universo che circonda i bambini palestinesi in un video di 2 minuti. “Spesso Gaza viene descritto come la più grande prigione all’area aperta, perché non è permesso a nessuno entrare o uscirne” commenta l’artista sul suo sito web, precisando che a Gaza è peggio. Nelle prigioni non viene tolta l’elettricità o l’acqua portatile all’improvviso quasi quotidianamente.

Leave a Reply